Certificazioni per aziende

Grazie all'esperienza nel settore, Newconsulting è in grado di portare a certificazione le aziende implementando i sistemi di gestione previsti dai seguenti standard: ISO 9001:2015, ISO 14001:2015, ISO 22000:2005, OHSAS 18001:2007, ISO 27001:2013, ISO 22716:2008 (GMP).

Newconsulting è in grado di far conseguire le suddette certificazioni in pochi mesi, senza produrre documenti inutili, senza apportare modifiche radicali all’organizzazione aziendale e senza stravolgere il normale svolgimento delle attività pianificate.

rilascio certificazioni per aziende

Proviamo a spiegare in modo rapido e semplice cosa sono le sigle sopra riportate e cosa vuol dire certificarsi.

Innanzitutto, stiamo parlando di norme a carattere volontario, ovvero non obbligatorie per legge. Perché certificarsi, quindi? I motivi sono vari (marketing, immagine, voglia di gestire meglio determinate situazioni , avere un punteggio maggiore nelle gare d'appalto, etc.), a ognuno il suo!

Ogni singola sigla corrisponde a uno standard/norma internazionale che, a parte alcuni casi specifici (es. ISO 22000 e GMP, vedi sotto), è utilizzabile da qualsiasi tipo di azienda. Applicare una norma, vuol dire implementare un "sistema di gestione" che risponda ai requisiti riportati nella medesima.

Una volta che il sistema è in essere, viene chiamato un ente esterno (organismo di certificazione) che, a seguito di un'ispezione in azienda (audit), rilascia il certificato attestante la corretta applicazione della norma (attenzione, se il sistema implementato è carente sotto diversi aspetti...niente certificato, cosa che non accade spesso, ma accade).

ISO 9001:2015 : è la norma più conosciuta e riguarda i "sistemi di gestione della qualità", è applicabile a tutte le tipologie di imprese, e consente di ottimizzare le performance aziendali.

SO 14001:2015 : parliamo, in questo caso, di "sistemi di gestione ambientali"; la norma consente di gestire in maniera virtuosa l’impatto ambientale dei processi, dei prodotti e dei servizi offerti dalle aziende.

OHSAS 18001:2007 : la norma in questione riguarda i "sistemi di gestione per la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro" e permette di gestire in modo organico e sistematico la sicurezza dei lavoratori.

ISO 22000:2005 : in questo caso, la norma è applicabile alle sole imprese alimentari; parliamo di un "sistema di gestione della sicurezza alimentare", che consente di gestire in modo organico e sistematico la sicurezza e l'igiene alimentare.

ISO 27001:2013 : in questo caso parliamo di "sistema di gestione della sicurezza delle informazioni", è la norma ideale per chi tratta informazioni proprie o di terzi (banche, strutture sanitarie, società di archiviazione di dati, società di outsourcing dell’ IT) e per le quali la protezione delle informazioni (confidenzialità, integrità e disponibilità) rappresenta un aspetto di particolare rilevanza.

ISO 22716:2008 (GMP) : si tratta di una Linea Guida sulle Pratiche di Buona Fabbricazione, e consente di gestire al meglio tutti gli aspetti operatividelle aziende cosmetiche.

 

Share by: